Casa Caracol - Housing sociale temporaneo rivolto a soggetti fragili

Contatti

Coordinatrice:
Dott.ssa Wanda Ferraro
mail: wanda.ferraro@laquilonescs.it
tel: 392/9772070

Casa Caracol fa parte di un progetto di housing sociale più ampio, il progetto Conca d'Oro. Quest'ultimo, finanziato da Fondazione Cariplo, prevede una partnership progettuale allargata che vede lavorare insieme soggetti del privato sociale, Enti Pubblici e Amministrazioni Locali.
L'appartamento, sito in Piazza Mauceri 9 a Venegono Superiore, rappresenta una soluzione abitativa temporanea destinata a giovani che hanno raggiunto la maggiore età, ma che ancora necessitano  di un supporto adeguato per il raggiungimento dell'autonomia personale. Gli ospiti possono essere sia giovani che escono da percorsi di comunità residenziali, sia ragazzi che provengono da situazioni difficili e necessitano dello stesso tipo di intervento pur non avendo un passato residenziale comunitario.
Il valore sociale di questo progetto è accresciuto dal fatto che l'appartamento dove si realizza è un bene confiscato alla mafia ora nelle disponibilità  del Comune di Venegono Superiore (ERP-edilizia residenziale pubblica) ceduto a L'Aquilone in comodato d'uso gratuito per 5 anni.
L'appartamento prevede, per come è configurato, la possibilità di dare alloggio a due ospiti contemporaneamente per un periodo minimo di 12 mesi fino ad un massimo di 3 anni.
I caratteri di innovazione di questo servizio rispetto alla comunità di accoglienza riguardano innanzi tutto la presa in carico di giovani adulti (e non più minori) che hanno VOLONTARIAMENTE deciso di proseguire gli interventi di tutela nei loro confronti.
A loro viene quindi richiesta una partecipazione ATTIVA nella vita dell\'appartamento in quanto inseriti in un processo educativo significativo di sostegno alla crescita e all\'autonomia personale che li porterà a gestire la loro vita da cittadini autonomi nella comunità.
L'amministrazione comunale di provenienza del giovane corrisponde con una retta mensile, ma nel momento in cui il ragazzo verrà inserito in azioni concrete quali borse lavoro, tirocini, stage retribuiti o un vero e proprio lavoro, a lui verrà chiesto di contribuire alla quota con una parte del reddito percepito.

Obiettivi

  • Garantire un percorso di accompagnamento alla residenzialità autonoma.

  • Orientamento al lovoro ed avviamento allo stesso attraverso borse lavoro, tirocini, stage.

  • Avviamento a corsi di formazione.

  • Inclusione sociale al fine di prevenire e/o ridurre la marginalizzazione.

  • Individuazione di una soluzione abitativa alternativa stabile.


Macro obiettivo del più ampio progetto "Conca d'Oro" è quello di aumentare l'offerta di alloggi destinati all'ospitabilità temporanea e di promuovere servizi di sostegno all'autonomia abitativa a favore di soggetti deboli attraverso la costruzione di un sistema di abitare sociale in Provincia di Varese.

Metodologia

Per ogni presa in carico viene elaborato e condiviso un progetto individuale.

L'Aquilone Società
Cooperativa Sociale
via Vittorio Veneto 13/B 
21018 Sesto Calende (VA)
P. IVA: 02150100127

  • Facebook Social Icon