Lo strumento del Bilancio Sociale

Il Bilancio Sociale è IL documento ufficiale con cui un'organizzazione si presenta e descrive il più analiticamente possibile il suo operato.
L'obiettivo che ci si pone è quello di esplicitare il senso e l'importanza delle azioni messe in atto, di rendicontare sia a livello sociale sia a livello economico quanto fatto in modo da accrescere la propria legittimazione nella comunità locale di riferimento e il consenso a livello sociale.

In particolare L'Aquilone, in questi anni, sta lavorando affinché il Bilancio Sociale divenga sempre più uno strumenti costruito collettivamente con il fine di:

  • far comprendere il ruolo svolto dalle nostre attività nella società civile;

  • essere uno strumento che confrontando quanto realizzato con le esigenze sociali preesistenti, fornisce informazioni sul raggiungimento degli obiettivi sociali prefissati;

  • dimostrare che il nostro fine non è solamente quello di creare una sostenibilità economica per l'organizzazione, ma anche quello di fornire un valore aggiunto per la comunità;

  • essere un'occasione di riflessione su:

    • ruolo che ognuno ha all'interno della cooperativa, soci e lavoratori;

    • miglioramento della qualità dei servizi e progetti;

    • rapporto con i utenti e committenze;

    • sicurezza sul posto di lavoro;

  • essere uno strumento di cruciale importanza per lo sviluppo della democrazia e della trasparenza nell'ambito delle attività.

Documento a cura della Dott.ssa Chiara Francesca Robustellini

Archivio Bilancio Sociale

Un anno estremamente complesso, tra stop e ripartenze, alla continua ricerca di soluzioni possibili per non perdere il contatto con chi si trovava più in difficoltà. Un anno in cui siamo rimasti in equilibrio su un filo sottilissimo, tra la sostenibilità dei nostri interventi e la necessità degli stessi. Un anno di scelte importanti e cambiamenti radicali, che ha però visto consolidarsi ulteriormente la base sociale e riconosciuto l'importanza della nostra presenza sul territorio. 

Quest'anno vi presentiamo un documento più snello, più facile e veloce da consultare, con una grafica innovativa ed immediata

Un anno di conferme rispetto alle idee, ma anche riguardo lo stile serio e concreto della Cooperativa. Stile che si è messo molto in gioco e in discussione ampliando il nostro sguardo e il nostro metodo di lavoro, cercando di lavorare CON gli altri fin da subito, viaggiando con una carovana un po’ più variegata del solito, imparando nuovi linguaggi e insegnando il nostro: condividendo!

Il 2017 è stato caratterizzato da un grosso fermento creativo nato da una formazione fatta sull’assemblea a fine 2016. Da quelle intense ore di scambio e confronto sono nati  gruppi di lavoro che nel corso dell’anno hanno approfondito  temi, costruito proposte, attivato percorsi e progetti per la cooperativa e i suoi stakeholders.

Narrare, conoscere, ricostruire una storia di Cooperativa e di persone, permettendo l’emersione e la condivisione di nuovi obiettivi ed aree di interesse.

Pertanto, muoviti seguendo l’armonia di tutti, così quando l’opera sarà finita, il popolo dirà “L’abbiamo fatta noi” -Lao Tzu-

La crisi altro non è che un momento di scelta, di decisione forte.

“Il 2013 potrebbe essere l’anno della sintesi, del passaggio all’azione, del fare."