Chi siamo:

Siamo una Cooperativa vissuta e partecipata da persone con sensibilità sociale, in continuo movimento e ascolto per individuare e comprendere le esigenze e i desideri della comunità che ci circonda, in modo da poter rispondere al meglio ai bisogni sociali del contesto in cui operiamo e alle problematiche, anche emergenti, di persone in condizione di fragilità. Siamo una realtà che trasforma mentre si trasforma.

 

Dal 1993 L’Aquilone è presente sul territorio varesino prestando particolare attenzione all’infanzia, ai giovani e alle loro famiglie. Elaboriamo progetti e gestiamo servizi con il quotidiano intento di rappresentare un luogo di incontro tra il mondo dei singoli e la società che ci circonda, facilitando il dialogo e il benessere.

Poniamo attenzione al vissuto di ogni individuo, quel vissuto che lo rende unico e che, se accolto e valorizzato, può diventare ricchezza e risorsa per l’intera comunità.

La realizzazione dei nostri obiettivi si attua in stretta connessione con la rete delle risorse locali, in particolar modo dei soggetti istituzionali e del Terzo Settore presenti attivamente all'interno della comunità civile.

La Cooperativa si ispira ai principi base del movimento cooperativo mondiale.

Questi principi sono: la mutualità, la solidarietà, la democraticità, l'impegno, l'equilibrio delle responsabilità rispetto ai ruoli, lo spirito comunitario, il legame con il territorio, un equilibrato rapporto con lo Stato e le istituzioni pubbliche.

Concetti essenziali:

Assemblea: l'assemblea dei soci de l'Aquilone è il cuore pulsante che definisce e ridefinisce la sua identità, i suoi valori, i suoi obiettivi,le sue strategie d'azione e di sviluppo. Le assemblee diventano lo spazio in cui ciascuno, con le proprie modalità, può dire ed esprimere idee, proposte e criticità rispetto alla cooperativa e in cui si elabora e si costruisce insieme il futuro.

Relazione: lo stare in relazione è il modo in cui crediamo si debba lavorare e crescere, sia essa tra i soci, con i lavoratori, con gli utenti, con il territorio in cui operiamo. Perciò vengono curati molto i rapporti con tutti questi interlocutori, riconoscendo che non sempre è semplice trovare un canale di comunicazione e che richiede tempo e attenzione.

Equipe: il lavoro, che sia un progetto e un servizio, che sia un intervento individualizzato o rivolto a un gruppo, viene progettato, gestito e valutato da un'equipe. Questo permette una ricchezza di sguardi e pensieri che danno valore qualitativo aggiunto a quanto viene realizzato.

Progettualità: gli incarichi affidati alla cooperativa vengono sviluppati costruendo e seguendo una progettualità, con obiettivi e strumenti definiti in equipe, cercando strategie ad hoc per ogni singola realtà.

Rete: affinché un intervento sia efficace è necessario che sia condiviso dagli attori in campo, che siano essi istituzionali (Ente Pubblico nelle sue varie figure, scuola, forze dell'ordine ...) o informali (rete familiare ed amicale, territorio in senso lato ...); questo vuol dire lavorare in relazione con altri soggetti, condividendo e costruendo insieme obiettivi e strategie.

L’Aquilone è una realtà imprenditoriale in forma di Cooperativa sociale. Siamo un gruppo di persone/risorsa con sensibilità sociale, competenze teoriche e pratiche, spirito imprenditoriale. Offriamo alla comunità interventi di promozione, prevenzione, affiancamento, sostegno, presa in carico, tutela verso altre persone/risorsa che nella vita ricercano la strada verso una maggiore autonomia. Lavoriamo cercando di cogliere la complessità delle relazioni che si intrecciano fra singoli, gruppi e istituzioni, entrando a nostra volta in relazione. Una relazione educativa tra persone che apprendono e crescono fra azioni ed emozioni; una relazione che è anche relazione sociale, in quanto prospettiva di un modo di stare nella società orientando risorse per vivere meglio.

Cosa facciamo

Aggiornato a novembre 2021