Da casa della mafia ad appartamento per giovani in recupero - Varese News 18/12/2014

Si chiamerà Casa Caracol, vuol dire casa Conchiglia, era un edificio confiscato alla mafia e da oggi è una struttura che accoglie ragazzi tra i 18 e i 21 anni che escono da comunità di recupero.

Leggi l'articolo (clicca immagine sotto)