ADM Tutela distretto di Sesto Calende

Contatti

Coordinatore:
Dott.sa Silvia Levati
tel: 392-9772475

L'intervento si svolge a domicilio o sul territorio ed è rivolto a minori nei confronti dei quali è stato emesso un verdetto dall'Autorità Giudiziaria.
La presenza dell’educatore in casa e nei luoghi chiave della quotidianità del minore, vuole tutelarlo attraverso la ridefinizione delle dinamiche familiari. La finalità generale è il garantire il benessere del minore nel suo contesto di vita.

Il servizio è attivato dai singoli Comuni.

Obiettivi

• Protezione del minore da atteggiamenti inadeguati dal punto di vista educativo, relazionale e affettivo da parte degli adulti significativi
• Aumento della consapevolezza del genitore rispetto al suo ruolo e confronto , riflessione e presa di consapevolezza dell’esistenza di ulteriori strumenti educativi adeguati alla crescita del minore    (sui genitori)
• Crescita evolutiva adeguata al minore
• Acquisizione di fiducia on figure adulte che possano dar voce ai bisogni e ai desideri del minore
• Sperimentare un modello educativo diverso   (per il minore sperimentare e vivere un adulto diverso)

Metodologia

Le funzioni attivate sono:

  • l’osservazione,

  • la mediazione comunicativa,

  • il sostegno,

  • la restituzione,

  • la ridefinizione dei ruoli naturali e professionali,

  • la progettazione,

  • la valutazione,

  • la condivisione di quello che si fa con gli utenti nella quotidianità e  nella relazione educativa,

  • il lavoro in equipe,

  • la cura della relazione con agenzie educative e servizi territoriali,

  • il lavoro di facilitazione delle relazioni,

  • il lavoro con i genitori e il dialogo educativo.


Strumenti ed attività messi in atto con i minori possono essere:

  • gioco/disegno

  • Manipolazione

  • Attività creative

  • Lettura animata

  • Attività sportive

  • Scrittura (autobiografica, creativa)

  • Musica

  • Cura della casa e degli spazi abitativi

  • “formazione”lavorativa..attività pratiche ,acquisizione di nuove competenze

  • Ricerca lavorativa:primo aprpocio

  • Esplorazione/conoscenza del territorio

  • Attività di cucina

  • Attività di “cura”/igiene/prevenzione

  • Ausili tecnologici (face book,mail ecc...fotografie9

  • Gestione economica

  • Sostegno scolastico (nella misura in cui serve al minore).

Fascia di età:

Minori e famiglie

Tipologia di intervento:

Servizio tutela, Progetti individualizzati per minori.

L'Aquilone Società
Cooperativa Sociale
via Vittorio Veneto 13/B 
21018 Sesto Calende (VA)
P. IVA: 02150100127

  • Facebook Social Icon