Estate al Bosco 2021

Siamo felici di presentarvi ed invitarvi a "Estate al bosco 2021", un festival che unirà musica e teatro e che ci regalerà momenti di leggerezza e di piacere per la mente e per lo spirito.

Le due rassegne che il Comune di Vergiate sta sostenendo da anni, più longeva la musica di "Vergiate in classica", più giovane il teatro di "Quasi tutti i Venerdì", si uniscono in un unico cartellone estivo con una rassegna di tre spettacoli teatrali e quattro concerti di musica classica nella location dell'area festa del Bosco di Capra.

Viva la musica che ci fa stare bene e il teatro che cura il cuore! Vi aspettiamo!

Vi presenteremo nel dettaglio ogni serata. Stay tuned!

 

In programma - venerdì 3 settembre 2021

Venerdì 3 settembre alle ore 20.45, siete tutti invitati al Bosco di Capra!

Per la rassegna "Estate al Bosco 2021" andrà in scena

A riveder le stelle, il Paese della Commedia

di e con Michela Prando
regia musicale di Lele Pescia


"Quando dopo il lockdown abbiamo ricominciato a fare teatro mi sono chiesta cosa fosse necessario presentare ad un pubblico che timidamente ritornava a teatro. Quale testo proporre? Tutta la mia ricerca in questo tempo sospeso è stata sulla poesia.
Dante, come Petrarca, ha il pregio di scaraventarti in un universo sonoro, nella phoné, obbligandoti ad un viaggio interiore e metafisico.
Lo spettacolo esplorerà l’universo di Dante come un viaggio all’interno di pianeti significativi per il poeta e per la persona, un viaggio in esilio quello di Dante, un viaggio sospeso il nostro, in un immaginario che necessita di reinventarsi e di sentirsi in nuovi modi. La Commedia ci dà la straordinaria possibilità di mettere in discussione noi, quello che siamo e quello che possiamo ancora essere. Cosa cercava Dante? Cosa cerchiamo noi?
Cosa sognava quella figura in viaggio verso il Paradiso? Cosa sogniamo noi nel nostro viaggio e verso dove stiamo andando? L’esilio di Dante, che denuncia un tempo che non ha tempo, quale capacità mette in moto in noi?".

Dante_locandina.jpg

Info e prenotazioni:

Prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti.

tel: 0331 964120 - mail: cultura@comune.vergiate.va.it

Oppure potete prenotare il vostro posto direttamente al seguente link: https://bit.ly/EstatealBosco2021

Vi aspettiamo!

Michela Prando
Attrice, regista e pedagogista da più di 20 anni porta in scena spettacoli di teatro di narrazione e d’indagine: un teatro a metà fra la denuncia e la risata, fra il pensiero e la comicità. Un teatro sociale che tocca i temi dell’immigrazione con “Il filo del mare” o del gioco d’azzardo con “Gioco all’alba” e “Vite vincenti. Il cortile dei giochi” progetto regionale sul gioco d’azzardo patologico di cui cura la drammaturgia e la regia.
Sul tema della violenza sulle donne crea una trilogia “Lo spazio bianco”, “Datemi un bianchetto”, “Nel nome della donna” andando ad indagare tutte le sfaccettature della tematica.
Partecipa a numerosi Festival nazionali e internazionali come il Festival d’Avignone in Francia con una produzione su Brecht “Madre Courage”.
È direttrice artistica del Festival di teatro di strada StraVaganti e Strade del mondo e di numerosi eventi. Conduce stage e laboratori di teatro, bolle di sapone e giocoleria inclusiva in scuole, aziende e teatri. Negli ultimi anni si appassiona e da vita a diversi progetti radiofonici con Andrea Parodi.

Con il contributo di

Logo-Fondazione-Orizzontale.jpg